RECENT POSTS

Io non ti abbandono

#ionontiabbandono: la nuova iniziativa Brandorbi contro l’abbandono degli animali

Ogni anno in Italia vengono abbandonati una media di 80.000 gatti e 50.000 cani, più dell’80% dei quali rischia di morire in incidenti, di stenti o a causa di maltrattamenti.

Il picco di abbandoni si registra nel periodo estivo tra il 25% ed il 30%, il più delle volte a causa della partenza per le vacanze che pone il problema sul dove lasciare l’amico a quattro zampe.

Al tempo stesso, più del 30% dei cani viene abbandonato dopo l’apertura della stagione venatoria, per via del fatto che non sono bravi a cacciare.

Questi sono solo alcuni dei dati riportati da LAV che, ogni giorno, si batte per l'affermazione dei loro diritti e combatte ogni forma di sfruttamento animale.

Read More

Organizzare eventi per i tuoi brand del cuore: il nuovo modo per guadagnare online

Quanto sarebbe bello organizzare un evento per il brand che più ti interessa, passare una serata insieme ai tuoi amici e riuscire anche a guadagnare?

Sembra qualcosa di fantastico, ma tutto questo è Brandorbi!

Se vuoi saperne qualcosa in più, capire come sviluppare una seconda entrata economica e come diventare un Phygital Influencer nel 2019 continua a leggere questo articolo e lo vedremo insieme!

Read More

Incontra il tuo Brand del cuore

San Valentino è la giornata degli innamorati e molti sono soliti trascorrerla in coppia...

Read More

"Così ho creato il portale dei mini eventi"

"Per promuovere un marchio, il passaparola resta fondamentale: è potente e dura fino a 3 anni."

Read More

"INFLUENCER: quando micro è meglio": l'articolo di Mark-Up

"Meno follower e più engagement con la propria social community. Fino a diventare phygital"

Read More

Sharing Economy, quanto vale?

Negli ultimi tempi sempre più spesso si sente parlare di “home sharing”, “car pooling”, “social eating” piuttosto che “peer to peer economy”.

Mediante tali denominazioni, si indicano tutte quelle attività facenti parte della sharing economy. Cosa è esattamente questa “sharing economy”? Letteralmente essa può intendersi come economia di condivisione o collaborativa ed indica un nuovo modello economico che parte dai fabbisogni dei consumatori e si basa essenzialmente sul riutilizzo ciclico e sulla condivisione di una o più risorse che andrebbero sperperate e mal ottimizzate se utilizzate in maniera “non-shared”. In soldoni, professionisti, comuni cittadini e consumatori mettono a disposizione, cioè vanno a condividere, le proprie risorse, competenze e fabbisogni, andando quindi a coprire domanda ed offerta in maniera autonoma, creando così legami collaborativi virtuosi facenti uso della tecnologia in modo totalmente relazionale. In tal senso si vanno a promuovere nuove tipologie di consumo che mettono in primo piano il risparmio e la condivisione, favorendo in primis la socializzazione, il risparmio e la salvaguardia dell’ambiente.

Read More

5 punti per un buon Branded Event

Ti sei convinto e hai creato un profilo gratuito su Brandorbi come phygital influencer™ per organizzare il tuo primo branded event e guadagnare. Ma ora, come creare una serata (o brunch, domenica pomeriggio...come preferisci) che tutti ricorderanno?

Read More

"Influencer si diventa: la startup che aiuta a trovare la nuova Chiara Ferragni"

"Influencer si diventa: la startup che aiuta a trovare la nuova Chiara Ferragni"

L'azienda Brandorbi ha sviluppato un marketplace digitale che mette in contatto aziende e gruppi di clienti e potenziali partner: piccoli party per lanciare prodotti e futuri testimonial.

Read More

Let's get... phygital!

Let’s get...Phygital!

Ognuno di noi si muove ogni giorno tra il mondo fisico e quello digitale senza neppure accorgersene. Non sarebbe quindi smart seguire questa linea anche per tutte le esperienze che abbiamo verso i (e in quanto) consumatori?

Read More

StartupItalia!: "la piattaforma che porta il brand a casa dell’influencer"

"Adotta un brand per una sera”, questo il pay off di Brandorbi, la startup italiana che ha ripensato in chiave personale l’influencer marketing."

Read More